Il Consorzio

Il consorzio del progetto Helpdesk è composto da 16 partner, tra cui 11 organizzazioni europee e 5 nazionali, con l'EASPD come coordinatore.

Il consorzio del progetto Helpdesk è composto da 16 partner, tra cui 11 organizzazioni europee e 5 nazionali, con l'EASPD come coordinatore.

16 partner rappresentano tutti i tipi di servizi sociali (pubblici e non) e diversi gruppi di beneficiari, ad esempio: bambini, persone con disabilità, anziani e persone senza fissa dimora.

Considerando che le organizzazioni che fanno parte del consorzio rappresentano questa grande varietà di servizi sociali e che hanno rappresentanti in tutti gli Stati membri dell’UE, il progetto mira alla sua diffusione in tutta l'Unione Europea. In questo modo, tutti coloro che elargiscono servizi sociali e le autorità di gestione di tutti gli Stati membri dell’UE, potranno beneficiare del nuovo HELPDESK.

Supporto HELPDESK

Co-finanziato dall'Unione Europea. I punti di vista e le opinioni espresse sono tuttavia esclusivamente quelli dell'autore o degli autori e non riflettono necessariamente quelli dell'Unione europea. Né l'Unione Europea né l'autorità concedente possono essere ritenute responsabili.

Finanziato dall'Unione europea. I punti di vista e le opinioni espresse sono tuttavia esclusivamente quelli dell'autore o degli autori e non riflettono necessariamente quelli dell'Unione Europea. Né l'Unione Europea né l'autorità che concede il finanziamento possono essere ritenuti responsabili.

Supporto HELPDESK

Finanziato dall'Unione europea. I punti di vista e le opinioni espresse sono tuttavia esclusivamente quelli dell'autore o degli autori e non riflettono necessariamente quelli dell'Unione Europea. Né l'Unione Europea né l'autorità che concede il finanziamento possono essere ritenuti responsabili.
Copyright ©2022 HELPDESK